Crea sito
Privacy Policy








Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Emilia Romagna - Vietato tenere i cani alla catena
27-03-2013, 23:37 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-03-2013 23:41 da cichinin.)
Messaggio: #1
Emilia Romagna - Vietato tenere i cani alla catena
Vi riporto alcune parti del testo del comunicato stampa che riguarda questa importante ed innovativa legge per la tutela degli animali:

"Si è concluso con una grande vittoria animalista il tormentato iter del progetto di legge di
modifica della Legge N.5 del 2005 sul benessere animale che è giunto in aula questa mattina per il
voto: divieto di tenere i cani alla catena, condizioni per la custodia minime non inferiori a
quelle prescritte per i canili, ingresso degli animali da compagnia per i ricoverati negli
ospedali, case di cura e riposo, pet therapy."


"Questa legge rappresenta una svolta storica: la Regione Emilia Romagna è la prima
Regione in Italia, e probabilmente in Europa, a vietare l’uso della catena.
Uniche deroghe
previste: sei mesi di tempo per adeguarsi, uso momentaneo della catena per motivi sanitari
(certificati dal medico veterinario) o per motivi urgenti e solo temporanei di sicurezza."

"Un’altra innovazione portata da questa legge è la possibilità di ricevere la visita del proprio cane o
animale da compagnia per le persone ricoverate in ospedali, case di cura o di riposo
; per
l’applicazione di questa norma e di quella che introduce la Pet Therapy nella nostra regione, sarà
emanato nei prossimi mesi un apposito regolamento attuattivo."

Qui trovate il comunicato stampa integrale.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


[-]
Condividi (Mostra Tutti)
Facebook Ok Notizie Tumblr Yahoo! Twitter Google+ Linkedin Blogger MySpace StumbleUpon

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | humus sapiens ita | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication