Crea sito
Privacy Policy








Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 1 voti - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Matrimoni Gay
21-02-2013, 22:40
Messaggio: #1
Matrimoni Gay
So che in questo periodo abbiamo altri problemi legati al lavoro, sprechi e ruberie di denaro pubblico ecc. e cose che reputiamo più urgenti. Credo però che quello che riguarda i matrimoni gay sia comunque un argomento importante perché su temi come questi, e sui diritti civili in generale, si può misurare il livello culturale e civile di un paese.

Non a caso nel resto dell’Europa occidentale le cose stanno in modo ben diverso. In Francia è appena stata fatta una legge per il matrimonio fra persone dello stesso sesso, nel Regno Unito lo hanno fatto un po’ di tempo fa, come già c’è in Islanda, Olanda, Belgio, Portogallo, Svezia, Norvegia, Danimarca e la Spagna che lo ha introdotto nel 2005.

Da questa lista di paesi si può intuire che, in maniera trasversale, una legge per il matrimonio gay c’è indipendentemente dalle ideologie politiche dei diversi governi, e dall’importanza che ricopre la religione nei paesi stessi.

In pratica in tutta l’ovest d’Europa siamo gli unici a non aver ancora legiferato in proposito, visto che negli altri paesi, dove non c’è una legge per il matrimonio, c’è almeno una regolamentazione per le coppie di persone dello stesso sesso, sul modello dei Dico o Pacs, come accade ad esempio in Germania, Finlandia, Slovenia e Croazia. Oltre a noi solo l’Irlanda è rimasta così indietro su questo tema. L’ultimo governo non è riuscito neanche ad approvare una legge sull’omofobia.

Purtroppo siamo sempre gli ultimi quando si tratta di diritti civili. Spesso, nel nostro paese, il peso delle idee della Chiesa Cattolica assume un’importanza superiore alla norma, visto che nella Costituzione Italiana è scritto ben chiaro che l’Italia è un paese laico.

Se ve lo siete persi date un occhiata a questo video.

Purtroppo Nel nostro paese c'è anche gente così
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-10-2014, 17:03
Messaggio: #2
RE: Matrimoni Gay
La questione di accettare i matrimoni gay è un fatto correlato alla religione di ogni Stato mondiale. Vi sono infatti, religioni che li accettano ben volentieri, mentre altre come il Cristianesimo che non li accetta, in quanto una vera e propria famiglia è composta da un Padre, una Madre ei Figli. Due madri o Due Padri è qualcosa abbastanza d'assurdo da pensare.

Provate solo a pensare se queste persone dello stesso sesso che si sposano e vogliono adottare dei figli. Ma a questi figli, che razza d'esempio gli danno? Ecco uno dei punti più gravi per cui essere a sfavore.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-10-2014, 19:11
Messaggio: #3
RE: Matrimoni Gay
Beh le religioni dovrebbero stare fuori dalle decisioni e leggi di un paese laico come dovrebbe essere l'Italia

x quanto riguarda l'esempio, ci sono tantissime famiglie definite "normali" che non danno nessun buon esempio ai propri figli

l'importante è l'amore e l'educazione che si da ai figli...

Fuori le religioni dalle leggi Italiane !!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-10-2014, 22:02 (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-10-2014 22:03 da jpninside.)
Messaggio: #4
RE: Matrimoni Gay
(03-10-2014 19:11)gobet Ha scritto:  Beh le religioni dovrebbero stare fuori dalle decisioni e leggi di un paese laico come dovrebbe essere l'Italia

x quanto riguarda l'esempio, ci sono tantissime famiglie definite "normali" che non danno nessun buon esempio ai propri figli

l'importante è l'amore e l'educazione che si da ai figli...

Fuori le religioni dalle leggi Italiane !!

Sul fatto che l'Italia dovrebbe essere laica non sono proprio d'accordo con te. Studiando la storia, imparerai cosa abbiamo fatto in passato per essere Cristiani.

Per quanto riguarda le famiglie "normali" che non danno buon esempio ai propri figli, dovrebbero togliergli i figli e consegnarli ad altre buone famiglie. E comunque non sono da definirsi "normali" neppure loro.

Beh, per l'amore è vero ma due padri o due madri come fanno ad insegnare ai propri figli adottati cosa è il vero amore e la propria famiglia? E poi te lo immagini se vai a scuola e dici che hai 2 padri o 2 madri? Cosa ne penserebbero gli altri? Saresti preso di mira a vita per questa scemenza!

E comunque la religione deve obbligatoriamente essere alla pari della legge per una maggiore stabilità politica.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-10-2014, 04:52
Messaggio: #5
RE: Matrimoni Gay
Stiamo avviando un discorso infinito quindi preferisco lasciar perdere....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-10-2014, 18:36
Messaggio: #6
RE: Matrimoni Gay
Dopo gli avvenimenti di questi giorni ( la circolare di Alfano che indica ai prefetti di ritirare e cancellare le trascrizioni di nozze gay celebrate all’estero e le inquietanti manifestazioni di piazza delle sentinelle in piedi per rivendicare la loro libertà di esprimere la propria omofobia, cioè la loro libertà di essere contro i diritti altrui)


Questa mappa riguarda la situazione dei diritti delle coppie omosessuali negli Stati Europei, e l'arretratezza della situazione dell'Italia, che puntualmente tratta questo tema come se fosse un tema di attualità per il Paese, mentre invece è chiaro come sia una questione che stabilisce l'attualità dell'ignoranza nel nostro Paese.


[Immagine: Unioni%20Gay.png]

Se volete approfondire l'argomento c'è un bell'articolo de L'Espresso che parla dei diritti per le coppie omosessuali, omofobia ecc
Qui trovate l'articolo.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


[-]
Condividi (Mostra Tutti)
Facebook Ok Notizie Tumblr Yahoo! Twitter Google+ Linkedin Blogger MySpace StumbleUpon

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | humus sapiens ita | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication